Come cambiano i tempi. Mentre noi diventiamo più vecchi, belli e magri, l'industria del videogioco si prepara a venir ravanata dall'avvento dello streaming. Mentre Reggie ci abbandona per godersi la pensione, Nintendo e Microsoft fanno i tramacci per dar fastidio a Sony, e Google minaccia tutti annunciando un annuncio alla GDC. Nel mentre il panorama free to play/online multiplayer diventa un campo di battaglia da cui emergerà (forse) un solo vincitore. Quando il caos avanza e tutto si fa confuso, il popolo guarda verso il proprio leader in cerca di direzione. Forse noi non vi diremo mai "Oggi cotiche e tiramisù amici, e voi?", ma almeno vi regaleremo un'opinione da spacciare come vostra.

Read the rest of this entry »

Il primo episodio ufficiale del 2019 ha più colpi di scena di un film di Shyamalan: torna il figliol prodigo Ferruccio, pentitosi dei suoi peccati; scopriamo che Vito dovrebbe essere in prigione, e con gran sorpresa di tutti anche che GRIS è un gioco sulla depressione; vi diamo degli scoop settimane prima degli altri, tutto senza rompere alcun NDA, o almeno così ci piace pensare. Parliamo inoltre di gender identity, che ci dicono essere l'unica cosa che ormai interessa ai videogiocatori. Insomma, saremo anche vecchi, ma siamo sempre sul pezzo. Buon ascolto!

Read the rest of this entry »

Spesso pubblichiamo episodi che con i videogiochi c'entrano poco, ma quest'oggi vogliamo strafare: per rimediare ad un Dicembre senza RingCast, il Caro Leader ha stakanovisticamente deciso di lavorare anche durante le ferie per raccontarvi la vera verità su tre paesi che probabilmente Trump odia: Singapore, Nuova Zelanda e Giappone. Scoprirete perché bisogna sequestrare le macchine fotografiche ai cinesi, come ci si sente a tornare a casa nella Contea, e che effetto fa Tokyo otto anni dopo l'ultima volta che ne abbiamo parlato. In un racconto autobiografico che secondo me Peter Jackson ci fa il film, Gatsu vi farà ridere e commuovere, soprattutto quando si ritroverà nuovamente alle prese con i bidet del Sol Levante. Buon ascolto! 
Read the rest of this entry »

Nell'ultimo episodio del 2018 non solo abbiamo con noi Stefano 'Zhydaris' Cozzi (ex Blizzard, ex Riot Games, ora Ignition Publishing), un ospite chiaramente molto più preparato di noi, ma anche Alessandro Marchesin, che ci racconta della sua vita come mandante di sanguinose vendette. In questa puntata affrontiamo temi scottanti come 'ma quanti community manager si sono ammazzati dopo Diablo Immortal', l'E3, cosa faranno Sony e Microsoft dopo il prossimo E3, e perché l'E3 così com'è fa cagare. Non ci mancano nemmeno i gioconi, tipo il simulatore di cavalli Read Dead Redemption 2, e almeno TRE titoli di carte di cui anche vostra nonna andrebbe fiera. Buon ascolto! 

Read the rest of this entry »

Si inizia a parlare di Next Gen, ma prima di quella parliamo di gatti che cadono dal balcone. Si parla di streaming, ma prima di quello parliamo di come ci guadagniamo da vivere. Parliamo di acquisizioni probabili/possibili/auspicabili, di come Sony stia trattando PSVR, di cose dette 100 anni fa che poi la gente ci fa i remix. Parliamo di Assassin's Creed e la sua ossessione per le vecchie, e di come Spiderman sia bello solo quando fai un po' quel che ti pare con ste ragnatele. Parliamo di giochi belli e brutti, di venirci a incontrare a Lucca e di molte altre cose. RingCast, il podcast di tuttologia!

Read the rest of this entry »

 

Ferruccio esce dal gruppo. Ma non perché gli abbiamo fatto i dispetti, o non solo per quello. Scoprite in questa nuova puntata della vostra telenovela preferita come un uomo può cambiare radicalmente idea sui giochi di una software house per cui prima non lavorava, o di come le fake news abbiano (letteralmente) ammorbato la GamesCom. Insieme commenteremo i pochi annunci degni di nota, il reveal di Cyberpunk 2077, lo tsunami indie che sta investendo Switch e anche il mezzo colpo di reni di Xbox. Già che ci siamo, commentiamo a caldo le prime tre ore di Spiderman, il gioco in cui il 17% degli italiani ha votato per le pozzanghere.

Read the rest of this entry »

Secondo Summer Special dell'estate pre-Waterworld, da ascoltare sotto l'ombrellone o chiusi nella vostra cameretta con il condizionatore a palla. Questa volta parliamo di giochi esitivi, non a caso tutti su Switch, facciamo polemica sui voti di God of War ma soprattutto vi spieghiamo una sofisticata tecnica scrocconica utilizzata dai migliori barboni finnici. Buon ascolto! 
Read the rest of this entry »

Basta sudare nelle vostre camerette di fronte ad elettrodomestici roventi che vi fanno il lavaggio del cervello! È finalmente arrivato il momento di rintanarsi nel dungeon sotto casa e tirar fuori giochi per uomini veri, che non hanno necessità della crema solare perché sticazzi di uscire. In questo episodio estivo dedicato al gioco analogico, Gatsu, Mottura e un inaspettato Vito vi spiegano come non annoiarvi mentre il resto del mondo balla musica brutta in spiaggia fingendo di divertirsi. 
Read the rest of this entry »

L’appuntamento annuale più atteso da grandi e piccini è finalmente qui: il RingCast di commento all’E3, che come sempre vi aiuterà ad interpretare quello che avete visto nelle conferenze, porgendovi su un piatto d’argento un’opinione che da soli non siete in grado di farvi. Partecipano alla trasmissione speaker di ogni estrazione sociale, da quello che è andato all’E3 aggregandosi al competitor a quello che si è alzato di notte per vedere la stessa cosa che poteva vedersi la mattina dopo, ma senza la possibilità di fare fast forward sui panda che ballano. 

Oltre a decretare vincitori e vinti, parleremo anche dei millemila giochi presenti sullo showfloor che non si sono visti alle conferenze, con hands-on da veri professionisti del settore. Extra: vi riproponiamo tutte le mosse, i personaggi e le variazioni di .wav nel nuovo Smash Bros, perché siamo dell’impressione che non l’abbiano spiegato sufficientemente bene. 

Buon ascolto!

Read the rest of this entry »

Videogiochi e Olimpiadi: cosa costituisce uno sport? Gli eSport sono Sport? Ma soprattutto, sono videogiochi? Il nostro illustrissimo bellissimo e importantissimo Bel Direttore Simone Trimarchi risponde alle domande più in voga del momento, che hanno rimpiazzato la solita “i videogiochi sono Arte?” minacciandoci di invasione cinese nel giro di qualche anno. In questo episodio parliamo anche di Nintendo e online, e continuiamo le nostre probabilmente sbagliatissime previsioni per l’imminente E3. 

Buon ascolto! Read the rest of this entry »

Load more